(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-84209681-1', 'auto'); ga('require', 'linkid'); ga('send', 'pageview');

Federalismo, pianificazione solidale del territorio, perequazione finanziaria

Logo Criet

Project Leader: Giancarlo Pola

La pianificazione territoriale è una funzione di primaria importanza in uno Stato bene amministrato e non può venire trascurata in un processo di costruzione del federalismo, incluso quello fiscale. Un federalismo responsabile si basa sulla sussidiarietà ma anche sulla cooperazione tra livelli di governo e tra unità dello stesso livello di governo. Questo è particolarmente rilevante in tema di pianificazione territoriale, che in Lombardia è esercitata con metodi e strumenti avanzati e soddisfacenti dal punto di vista della condivisione da parte dei soggetti coinvolti.

Poiché i sistemi locali sono soggetti spesso passivi di una serie di eventi che mutano il volto dei territori (grandi infrastrutture, decisioni politiche di rilevanza nazionale o regionale, e così via) la questione del “federalismo vissuto” e non solo recitato si pone nel concreto, attraverso la costruzione di una rete di solidarietà e di coperture finanziarie che si riflettono in flussi finanziari a favore degli Enti danneggiati dallo sviluppo territoriale, senza loro colpa.

D’interesse è la legislazione della Regione Lombardia (legge 12/2005), che prevede appunto sistemi di perequazione e compensazione verticali ed orizzontali, meritevoli di approfondimento, applicazione ed implementazione.

La ricerca si pone come obiettivo proprio di partire dall’analisi di tale legislazione regionale, applicata a concreti casi di studio, per allargare la problematica a livello nazionale e formulare delle coerenti proposte di governo della complessa materia.