(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-84209681-1', 'auto'); ga('require', 'linkid'); ga('send', 'pageview');

Illuminazione pubblica e Smart City

Illuminazione pubblica: Piani della Luce, Energia e Sostenibilità per una gestione intelligente della città

Promuovere la diffusione della cultura della luce e favorire la diffusione delle conoscenze e delle best practices rappresenta un prerequisito fondamentale per consentire al Paese di disporre di una rete di pubblica illuminazione moderna ed efficiente. Questo l’obiettivo prefissato da ENEA e CRIET per le Giornate Formative Lumière, iniziativa avviata nel corso del 2013 e che ha riscosso ampio successo nei primi incontri tenutesi a Roma e La Spezia.

Le Giornate Formative, oltre a voler essere un momento di dialogo con gli attori del settore illuminotecnico, permettono ai partecipanti di ottenere informazioni e consigli sul tema della riqualificazione degli impianti di pubblica illuminazione, offrendo l’opportunità di confrontarsi sulle ricadute ambientali, economiche e sociali delle operazioni di ammodernamento del sistema di pubblica illuminazione nazionale.

Documenti

Programma