(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-84209681-1', 'auto'); ga('require', 'linkid'); ga('send', 'pageview');

Management

Il Patent Box: un aiuto prezioso alle Imprese. Un premio all’Innovazione per le Aziende meritevoli

Il D.L. 146/2021 opera di fatto una abrogazione del Patent Box, strumento che si è rivelato di straordinaria efficacia nel dare sostegno alle imprese più meritevoli.
Il testo normativo, dietro il pretesto di una sua Semplificazione, di fatto cancella l’istituto, che viene trasformato in una variante dell’Incentivo R&S.
Una simile riforma rappresenta un grave errore, per almeno due motivi.
In primo luogo, mentre la vecchia disciplina ragionava in termini di Utili, il nuovo meccanismo interviene sui Costi: passiamo dunque da un Premio al Merito ad un indennizzo per la Spesa.
In secondo luogo, mentre il vecchio Patent Box ha dato supporto ad un’ampia platea di Imprese, il nuovo istituto recherà una qualche utilità solo a pochi grandi gruppi.
Diverse opinioni si sono levate in dissenso sull’intervento e la discussione appare ancora aperta.
Il CRIET, in collaborazione con Cultura Italiae e con il Centro Studi X Route Impresa ha organizzato questo evento per ragionare sul tema e soprattutto dare voce al mondo delle aziende.

Documenti

Programma